La famiglia Cotroneo è da sempre impegnata in svariati campi professionali ed imprenditoriali; da quello bancario a quello industriale a quello edile, da quello medico e farmaceutico a quello del termalismo.
Ai primi del novecento, dalla passione dei nonni Giovanni e Teresa nasce l’azienda agricola.
 Unendo le loro forze ed acquisendo sempre nuovi terreni nelle contrade Ciurica, Rivolta e Roseto, danno vita ad una delle più estese e produttive aziende agricole della provincia di Benevento. Alla loro morte gli oltre 120 ettari furono ripartiti tra gli otto figli. Nel 1991 due fratelli, Mario e Bruno, decidono di unire i loro terreni in una gestione comune; nasce così la “Ciurica s.n.c.”. Dal 1997 dalla passione di Paolo, esponente di terza generazione, si ha una svolta improntata alla qualità del vigneto e proiettata verso l’obiettivo di trasformare per la prima volta le uve in vino, con lo scopo di affacciarsi nell’affascinante mondo della commercializzazione. Nasce il marchio “Fattoria La Rivolta”. Da quell’anno è un cantiere in piena effervescenza, con le sorelle Giovanna e Gabriella e il cugino Giancarlo si ristruttura vigneto e cantina. Si ottiene la conversione e certificazione per la produzione biologica.
Nel Gennaio del 2001 la prima bottiglia firmata dalla famiglia Cotroneo è nelle enoteche.Nel 2004 si incomincia a far conoscere i vini di Fattoria La Rivolta all’estero. Oggi il nostro vino è presente in diversi stati americani, in Canada, Irlanda, Lussemburgo, Germania, Svizzera, Belgio, Cina, Giappone, Repubblica Ceca, Svezia, Russia, Thailàndia, Malesia, Australia, Polonia, Danimarca e Paesi Bassi.

container-bottom