“Sapori di Rivolta”: poke di tonno

Il poke è un crudo di pesce preparato nelle isole Hawaii, tendenzialmente tonno ma anche polpetti, salmone e qualunque altro pesce che si presti ad essere tagliato a cubetti. "Sapori di Rivolta" questa settimana quindi ci riporta nel bel mezzo dell'Oceano ma dalla redazione di InFOODation ci assicurano che la preparazione di questo piatto è semplice e

“Sapori di Rivolta”: cosciotto di tacchino porchettato

"Sapori di Rivolta" torna eccezionalmente di martedì, dalla redazione di InFOODation ecco il cosciotto di tacchino porchettato,  una ricetta perfetta per esaltare la carne di questo volatile e renderla apprezzabile da tutti palati. E’ un taglio economico, facile da trovare in macelleria e si presta a differenti preparazioni, inoltre la carne di tacchino favorisce il sonno ed è

“Sapori di Rivolta”: battuto di gamberi rossi di Mazara

Un crudo di crostacei è sempre una gioia per il palato, stuzzica la fantasia e rappresenta un antipasto ideale per una perfetta cena di pesce. Il battuto di gambero rosso presentato questa settimana dagli esperti di InFOODation per la rubrica Sapori di Rivolta è una versione creativa dall’inatteso risultato, immaginata per equilibrare la tendenza dolce e

“Sapori di Rivolta”: tartare di fassona

La tartare è tra le preparazioni di carne di più facile realizzazione e consente di apprezzare il gusto della carne al naturale. L’origine mitica del piatto affonda nella steppa e nelle abitudini nomadi delle tribù mongole che usavano trasportare la carne tagliata a pezzetti sotto la sella del cavallo, mescolata con aromi e spezie per

“Sapori di Rivolta”: la spigola e il suo guazzetto

La spigola o branzino è un pesce gustoso diffuso in tutta la cucina di mare italiana. Vittima illustre dell’acquacultura intensiva, è di facile reperimento sui banchi ittici di tutto il Paese, anche se spesso si è costretti ad accontentarsi di esemplari d’allevamento o provenienti da aree distanti del Mediterraneo.  E’ bene evitare entrambi e affidarsi

“Sapori di Rivolta”: hamburger di palamita

Torna l'appuntamento del venerdì con "Sapori di Rivolta" in collaborazione con la redazione di InFOODation. Questa settimana i nostri esperti di enogastronomia ci propongono un piatto tipicamente mediterraneo, da proporre anche ai più piccoli che non sempre amano mangiare pesce azzurro, prodotto che mai deve mancare nella loro alimentazione. La palamita è un pesce di estrema versatilità in

“Sapori di Rivolta” speciale Vinitaly: risi e bisi

Il 50° Vinitaly è terminato mercoledì. La fiera enologica più importante d'Italia ha visto Fattoria La Rivolta grande protagonista presso il padiglione B della Campania: le ultime annate presentate in esclusiva, l'olio EVO monocultivar ortice vincitore delle "2 foglie rosse" Gambero Rosso Guida Oli, degustazioni d'autore presso lo stand de "Le Ali di Mercurio" e presso lo spazio

“Sapori di… Pasqua”: agnello cacio e ova

L’ingrediente tipico del pranzo di Pasqua è certamente l’agnello, simbolo per eccellenza della festa religiosa e colonna portante della tradizione a tavola. La redazione di InFOODation ci regala un piatto con una delle carni rosse più gustose e versatili. Cosciotto, costatelle, coratella, spalla, testina: ogni taglio si presta a differenti preparazioni e dà vita a

Borsa di Studio “Bruno Cotroneo”: la nuova etichetta del “Mongolfiere a San Bruno”

Mercoledì 23 marzo presso l'Università Suor Orsola Benincasa di Napoli si è svolta la proclamazione del vincitore del bando di concorso Borsa di Studio "Bruno Cotroneo" , promosso nell'ambito del progetto per la realizzazione della nuova etichetta del "Mongolfiere a San Bruno" Aglianico del Taburno Rosato di Fattoria La Rivolta. Più di 50 i lavori pervenuti all'Università

Il “Corriere della Sera” recensisce la Coda di Volpe Fattoria La Rivolta

Bellissima recensione sul Corriere della sera della nostra Coda di Volpe 2015!!! È mancata sulle tavole dei suoi fans per qualche mese perché esaurita anzitempo ma al suo rientro con l'annata 2015 è subito un successo!! Un grazie doveroso a Gimmo Cuomo un critico che va in enoteca acquista le bottiglie, le DEGUSTA e le recensisce!! Questo